Progetto Pedagogico

Il Piccolo Principe progetta con molta attenzione i momenti di routine (merenda, pasto, cambio e nanna) che scandiscono le giornate al nido. Creare momenti stabili e riconoscibili, che scandiscono la giornata, è una condizione importante per offrire ai bambini dei riferimenti che permettono loro di comprendere la nuova esperienza al di fuori dell'ambito familiare. 

Si tratta quindi di programmare abitudini, routine appunto che scandiscono la giornata in una serie di “ prima o dopo” che sono funzionali alla collocazione, anche emotiva, delle esperienze. Durante i momenti di routine l’educatrice privilegerà la relazione in una dimensione individuale, rendendo i momenti di cura rassicuranti per ogni singolo bambino. 

 

Dalle ore 7.00 alle ore 9.00 PRE SCUOLA

Dalle ore 9.00 alle ore 18.00 ORARIO EDUCATIVO ASILO NIDO

Dalle 18.00 alle 18.45 POST SCUOLA

La Giornata tipo:

Nello specifico:

  • Dalle ore 7.00 alle ore 9.00 Accoglienza, Colazione e Cura personale;

  • Dalle ore 9.00 alle ore 11.00 Attività settimanale programmata, più laboratori didattici esterni e piccola merenda a base di frutta, intorno alle ore 9.30;

  • Dalle 11.15 alle 12.00 Preparazione al pranzo e igiene personale;

 

Il pranzo rappresenta uno dei momenti più importanti della giornata, dove insieme alle Educatrici i bambini imparano a conoscere gli alimenti, a scoprire sapori diversi, a imparare con piacevolezza a fare da soli e quindi a raggiungere l'autonomia.

 

  • Dalle 12.15 alle 13.00 Gioco libero più igiene personale e uscite part time mattina;

  • Dalle 13,30 Accoglienza Part Time Pomeriggio;

  • ​Dalle 13.00 alle 15.00 Nanna;

Importante è creare un momento di serenità, silenzio e tranquillità per favorire il sonno ai bambini. Utilizzando musiche rilassanti, le coccole, il proprio ciuccio o l'oggetto transizionale si accompagna il bambino alla nanna.

Si instaura così anche un momento di intimità tra Educatore e bambino e fra i bambini stessi.

 

  • Dalle 15.10 alle 15.40 Merenda e Cura personale;


I bambini sono riposati e pronti per effettuare la merenda, in un clima molto gioioso e rilassato in attesa di ritornare tutti insieme a giocare.

 

  • Dalle 16.00 alle 18.00 Igiene personale e Gioco Strutturato e uscite;

  • Dalle 18.00 alle 18.45 Post Scuola.

Attività ordinarie:

Giocando impariamo l'inglese

I bambini che imparano una seconda lingua hanno più immaginazione, lavorano meglio sui concetti astratti e sono più flessibili nel pensiero. Sono più sensibili al linguaggio e hanno un orecchio migliore per ascoltare. Imparare una seconda lingua aiuta soprattutto il bambino a capire meglio la sua lingua madre. Una seconda lingua apre le porte a nuove culture e aiuta il bambino a capire ed accettare persone di etnie diverse. L’apprendimento di una seconda lingua inoltre aiuta anche a relazionarsi meglio con gli altri e con sé stesso. L’apprendimento deve essere però un’esperienza positiva, divertente gioiosa, senza alcun tipo di obbligo o stress, deve essere un gioco. Inoltre deve avvenire tutto naturalmente, il bambino assimila la seconda lingua durante il gioco o con altre attività quotidiane.

La libreria dei nonni

Nonno, nonna mi racconti una storia?

Un simbolico ponte tra vecchie e nuove generazioni.

Attività grafiche e pittoriche

Tempere, acquerelli, colori alimentari tutto a disposizione per sperimentare e lasciare traccia con il proprio corpo, i bambini impareranno ad utilizzare materiali e tecniche diverse, e sarà emozionante vedere come i loro gesti tracciano sul foglio dei segni pieni di significato, che porteranno a casa alla fine dell'anno.

Manipoliamo e conosciamo gli alimenti

Con la manipolazione il bambino acquista un maggior controllo delle mani e migliora il coordinamento oculo-manuale, utilizzando materiali di diverso colore e consistenza.

Musicoterapia

L’attività di musicoterapia per Il Piccolo Principe, nasce dall’esigenza di offrire ai bambini dell’asilo, la possibilità di avvicinarsi alla musica in modo naturale e dalla consapevolezza di quanto sia importante e formativo per i bambini entrare precocemente in contatto con la musica, sviluppando così la socializzazione e l’espressione delle emozioni, utilizzando anche il proprio corpo.

Psicomotricità

Attività nella quale vengono proposte tutte quelle esperienze che coinvolgono il corpo, la percezione e il movimento in relazione allo spazio e agli altri bambini.  Un’attività quindi che serve al bambino per rendersi conto delle proprie capacità e per prendere confidenza anche con gli altri bambini.

Asilo Nido "Il Piccolo Principe"

 

Via Peloritana, 96 - 20024 - Garbagnate Milanese (MI)

 

Orario: 07.00 - 18.45

Telefono: +39 02 9902 0295

Email: info@ilpiccoloprincipeasilonido.it

©Copyright 2019 Asilo Nido Il Piccolo Principe - P.IVA 06275600960

CREATED BY